Elettriche & ibride
18/03/2022

ID. Buzz, il Volkswagen Bulli elettrico sta arrivando

È in arrivo il nuovo Bulli... ed è totalmente elettrico! Dopo i numerosi rumors su un fantomatico Volkswagen Multivan T7 e i concept rilasciati dalla Casa Madre, finalmente abbiamo notizie concrete e nessuno si sarebbe aspettato una deriva esclusivamente "green" per questo iconico furgoncino.
ID. Buzz, il Volkswagen Bulli elettrico sta arrivando

VW ID. Buzz rappresenta un cambio radicale per il famoso furgoncino della Casa tedesca. Il pulmino che ha fatto la storia del trasporto di persone e cose, oggi diventa ad emissioni zero.

Il Bulli elettrico è arrivato. Ve lo ricordate il furgoncino della Famiglia Bradford del telefilm (ora si chiamano serie) degli anni ’80? È quello, il T1 chiamato Caravelle, per il trasporto di persone fino a 9 posti, il Transporter (furgone) per la movimentazione merci e California per la versione camper, senza dimenticare il Multivan, la versione promiscua con il tetto a soffietto, con 7 posti viaggio e quattro letti spartani.

L’uscita dell’ID. Buzz è prevista per l’autunno 2022, ma possiamo anticipare qualche indiscrezione. Il prezzo di ID. Buzz è stimato a partire da 60.000€.

Piattaforma dedicata, design e tecnologia moderni

Il nuovo Volkswagen ID. Buzz è sviluppato sulla piattaforma del gruppo MEB, pensata e dedicata ai veicoli a batteria e già utilizzata per le vetture ID.3 e ID.4.

Moderno e tecnologico, il nuovo ID. Buzz Volkswagen ha molti richiami al primo T1, a partire dal design del “muso”, proseguendo con il logo centrale sulla calandra frontale e sul volante, fino alla forma della fiancata. I fari non sono più rotondi, sono full-LED e si raccordano con un filo che li unisce abbracciando tutta la parte anteriore. Un effetto simile è stato creato al posteriore.

Le nostre offerte

Vedi tutte

In Germania le diverse versioni del minivan hanno fatto la storia delle famiglie, soprattutto quelle numerose. Con il pulmino del marchio tedesco per antonomasia hanno potuto caricare figli, passeggini e attrezzatura per gli sportivi.

Il massimo della modularità degli spazi, la guida da autovettura e motori affidabili. Queste erano le parole d’ordine dei modelli precedenti, T1 (la produzione è iniziata negli anni Cinquanta), T2, T3, T4, T5 fino all’ultimo T6.1.

La versione California, è un vero e proprio camper che si può usare tutti i giorni come un’automobile (è poco più grande di una Volkswagen Passat), ma è perfetta per il campeggio libero, per fermarsi in mezzo alla natura e dormire dove si desidera.

Oggi abbiamo la versione moderna, elettrica ad emissioni zero, il nuovo Volkswagen ID. Buzz. Il coefficiente aerodinamico è molto vicino a quello di una vettura media, ovvero 0,285. Siamo davanti ad una vettura simpatica, filante e dinamica al punto giusto, ma ricca di spazio e sfruttabile al massimo.

Le dimensioni di ID. Buzz sono:

  • lunghezza di 4.712 mm,
  • larghezza di 1.985 mm,
  • altezza di 1.937 mm,
  • per un passo (distanza tra asse anteriore e posteriore) di 2.988 mm.

Per capirci la VW Passat 2022 misura 4.773 mm x 1.832 mm x 1.516 mm, poco più lunga, poco più stretta e più bassa.

Motore, batteria e sicurezza

Il motore elettrico eroga 204 CV di potenza massima e lavora sul retrotreno, quindi la trazione è posteriore (come lo era quella dei T1, T2 e T3 con motore posteriore). La coppia di 310 Nm garantisce un ottimo spunto mentre la velocità massima è limitata a 145 Km/h.

La batteria da 77 KW garantisce un’autonomia dichiarata di 450 chilometri e si può ricaricare alle colonnine rapide da 170 KW in corrente continua in circa 45 minuti (30 minuti per passare dal 5% all’80%), mentre la potenza massima di ricarica in corrente alternata è di 11 kW.

Sul fronte degli ADAS (Advanced Driver Assistance Systems, ovvero Sistema Avanzato di Assistenza alla Guida), su questa nuova vettura elettrica troviamo la guida autonoma di livello II, che include anche il dispositivo per la frenata automatica di emergenza, il cruise control adattivo (regola la distanza in base al veicolo che precede) e il cambio di corsia assistito.

Saranno presenti inoltre gli ultimi sistemi di comunicazione Car2X per la comunicazione a breve raggio con le infrastrutture (segnalazione di lavori in corso ecc) e la più aggiornata versione del Travel Assist che scambia dati con le altre auto in movimento (per segnalazione incidenti lungo il percorso).

Gli interni del Volkswagen ID. Buzz

Grazie alla nuova piattaforma progettata e dedicata alle vetture full electric, il pacco batterie è alloggiato sotto il pianale tra i due assi ruote, quindi il piano di carico e il pavimento dell’abitacolo hanno forma regolare e sfruttabile sia per la modularità dei sedili che per il carico di oggetti o attrezzature.

Volkswagen ID Buzz arancione interni lato guidatore

Volkswagen ID.Buzz arancione: interni lato guidatore

Anche sul nuovo Volkswagen ID. Buzz in uscita, il sistema di infotainment è all’avanguardia con uno schermo centrale fino a 12”, oltre al cruscotto digitale dietro al volante da 5,3” che fornisce le informazioni e un'interfaccia sui sistemi del veicolo.

Troviamo fino a 7 porte USB-C per la ricarica di cellulari e dispositivi elettrici, la ricarica a induzione per gli smartphone e i comandi vocali avanzati di Volkswagen chiamati Hallo ID. Per essere moderni fino in fondo, abbiamo anche un sistema di illuminazione dell’abitacolo con 10 tonalità di colori disponibili.

Il nuovo park-assist, che esegue autonomamente le manovre di parcheggio, ha la possibilità di memorizzare una manovra “difficile” che dobbiamo ripetere (magari per entrare nel garage di casa), così da rendere la vita più facile a bordo e toglierci dei pensieri.

Le nostre offerte

Vedi tutte

Le versioni di ID. Buzz e l'attenzione all'ambiente

La versione standard di Volkswagen ID. Buzz prevede 5 posti con un volume di carico del bagagliaio da 1.121 litri che magicamente raddoppiano a 2.205 abbattendo il divano posteriore.

La versione Cargo, il furgone per intenderci, ha tre posti anteriori (invece delle due poltroncine) e un volume di carico utile di 3,9 m2 con una portata utile di 650 Kg, riuscendo a stipare due europallet.

Volkswagen ID Buzz giallo e ID Buzz Cargo blu

Volkswagen ID.Buzz giallo e ID.Buzz Cargo blu

Volkswagen ID. Buzz elettrico è attento all’ambiente, sfruttando al massimo la disponibilità di materiali riciclati per la realizzazione degli interni, della plancia e dei sedili. Amica dell’ambiente a partire dalla produzione fino alle emissioni zero nell’utilizzo quotidiano. Confidiamo in Volkswagen per un ID. Buzz a prezzo competitivo.

#tag:
Condividi su:

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
ID. Buzz, il Volkswagen Bulli elettrico sta arrivando
È in arrivo il nuovo Bulli... ed è totalmente elettrico! Dopo i numerosi rumors su un fantomatico Volkswagen Multivan T7 e i concept rilasciati dalla Casa Madre, finalmente abbiamo notizie concrete e nessuno si sarebbe aspettato una deriva esclusivamente "green" per questo iconico furgoncino.