Nuova Ford Focus la più tecnologica di sermpre

La media tedesca si rinnova drasticamente
Nuova Ford Focus la più tecnologica di sermpre

La casa americana con base a Colonia presenta la Focus, berlina di segmento C che già nel 1998 sorprese tutti per il design rivoluzionario ed in seguito si è sempre contraddistinta per un altissimo rapporto qualità prezzo, per elevate performance di piacere di guida e tenuta di strada.

Oggi, con il lancio della IV generazione, Focus si presenta con le migliori dotazioni di tecnologia, di sicurezza attiva ed incredibilmente connessa per rispondere alle esigenze di un pubblico giovane e dinamico.

Nuova Ford Focus versione sportiva

Dopo vent’anni dalla prima versione, la nuova edizione 2018 riprende le caratteristiche originali di vettura sportiva e sicura per famiglia economica da gestire con un contenuto tecnologico proprio delle categorie superiori. Si allunga di 2 cm (,fino a 4,4 metri per la 5 porte e 4,7 per la Station Wagon) aumentando il passo di 5,2 cm per massimizzare lo spazio a bordo disponibile soprattutto per i passeggeri posteriori.


Dal design accattivante, filante ed un po’ aggressivo, la nuova Focus invoglia a sedersi al volante per una prova. Le qualità di precisione dello sterzo e dell’equilibrio del corpo vettura non deludono, anche se al posteriore la sospensione multilink che garantisce stabilità e precisione di guida non è disponibile su tutti i modelli (i tagli sui costi si fanno sentire). Il cambio manuale reagisce bene ed è veloce negli innesti quanto preciso, mentre il cambio automatico con convertitore di coppia (classico) di produzione Ford risulta a volte lento.

Le motorizzazioni più adatte per il nostro paese sono quella a benzina 1.0 litri a 3 cilindri con 125 CV e quella diesel 1.5 litri conf 120 CV. La prima si dimostra tranquilla e concreta, la seconda risparmiosa e scattante.

La nuova piattaforma globale C2, più rigida e leggera, trasferisce sicurezza e tranquillità agli occupanti della berlina “americana” concepita e sviluppata in Germania.


Le vere novità le troviamo peraltro all’interno dove è presente uno schermo per l’infotainment da 8” con cui si governano i principali sistemi audio, navigazione, intrattenimento e controllo della vettura.

Ford Focus 2018 - dettaglio interni

Inoltre troviamo uno schermo addizionale, cosiddetto head-up display che riproduce, sopra la plancia davanti al guidatore, le informazioni che riguardano la guida e la sicurezza (segnali stradali, velocità massima consentita, segnali di pericolo, ecc.), un Wi-Fi per i passeggeri in auto ed un selettore per governare la tipologia di assetto e guida con tre posizioni: Normal, Eco, Sport.

Sul versante sicurezza troviamo dispositivi come il cruise control adattivo con funzione stop&go, la frenata d'emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti, il mantenimento di corsia attivo con evitamento ostacolo e il parcheggio automatico evoluto. Questi dispositivi, presenti insieme in maniera così massiccia, si trovano solo su vetture di segmenti superiori.


La Focus, la troveremo vestita negli allestimenti: Plus, Titanium, ST-Line, Vignale e Active, dalla più esclusiva alla quasi SUV, per rispondere alle esigenze e desideri di tutti i potenziali clienti.

Ford Focus 2018 Titanium
Condividi su:
#tag:

Offerte Autoo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Nuova Ford Focus la più tecnologica di sermpre
La media tedesca si rinnova drasticamente