News
02/12/2020

Mercedes Classe S Maybach il lusso senza limiti, il massimo del prestigio è servito!

Maybach rappresenta il non plus ultra in termini di rappresentanza di prestigio per il mondo dell’automobile, per come lo intende la Casa di Stoccarda. La classe S Maybach è il massimo per una berlina.
Mercedes Classe S Maybach il lusso senza limiti, il massimo del prestigio è servito!

Se pensate che la S Class di Mercedes Benz fosse il meglio in fatto di lusso, non avete tutti i torti.

Ma si può fare ancora di più, e la nuova Maybach Classe S (marchio extra lusso della Stella a tre punte di Stoccarda) ne è l’esempio concreto.

Esclusività e raffinatezze in ogni dettaglio

La griffe Maybach può essere apposta solo su veicoli che si differenziano dalla massa dei concorrenti.

Il fregio sulla calandra può affiancare la stella a tre punte eccezionalmente su automobili che puntano alla ricercatezza, alla cura del particolare, all’essere unico.

Difficile infatti trovarne una simile in giro. Il livello di personalizzazione è sconfinato come infinita è la lista degli oggetti, apparecchi o gadgets che si possono installare su questa oasi del lusso a quattro ruote.

Quindici colori monocromatici e dieci bicolore sono disponibili per la carrozzeria. 5,47 metri di opulenza.

La Limousine per eccellenza ha di partenza diciotto centimetri in più di lunghezza rispetto alla cugina Mercedes Classe S a passo lungo, a tutto vantaggio dello spazio per i passeggeri posteriori.

Frontale Mercedes Classe S Maybach

Frontale Mercedes Classe S Maybach

Vogliamo partire dalle scarpe? Minimo 20” per i cerchi in lega “base” per poi passare ai 22” per quelli più esclusivi che riproducono la forma dei calici da Champagne che si trovano all’interno dell’abitacolo.

Le cromature, segno di opulenza, sono diffuse quasi all’eccesso lungo le linee della fiancata, come sulla parte frontale e posteriore.

Le maniglie? Sono a scomparsa, non si vedono. Fuoriescono da sole quando ti avvicini alla vettura. Stessa cosa vale per le portiere che si aprono con un tocco sul telecomando.

La tonalità bicolore viene realizzata con una tecnica particolare che prevede un processo di una settimana in fase di verniciatura.

Gli interni di Mercedes Benz S Maybach

Se su una vettura normale, molta attenzione è posta a quello che serve al pilota, qui tanta cura viene posta a coloro che siedono, o meglio abitano dietro perché chi compra una astronave di raffinatezze come la Maybach, non si mette poi alla guida…

Interni anteriori Mercedes Classe S Maybach

Interni anteriori Mercedes Classe S Maybach

Gettiamo comunque uno sguardo alla plancia che, a partire dai materiali e finendo con il design, non assomiglia a quella di un’automobile. Regna la pulizia e lo stile minimalista impreziosito da tanti elementi preziosi che costruiscono un impero di tecnologia ed eleganza.

La prima sensazione è quella di bellezza unita a raffinatezza, vengono in mente immagini di yacht.

I materiali in legno dalla finitura naturale curvata lasciano spaziare attraverso tutta la lunghezza interrotta solo dagli schermi davanti al volante per info motore ed al centro per i servizi generali ed infotainment dotato dell’ultima tecnologia con sistema MBUX.

Quasi non si vedono bottoni o altro che non sia incastonato in qualche congegno particolare. Anche uno sguardo veloce sulla corona del volante ci fa capire che tutto è studiato nei minimi dettagli per una resa sia funzionale che di eleganza e linearità delle forme.

I sedili, o meglio le poltrone posteriori, sono riscaldate, ventilate, e dotate di dispositivi di massaggio (anche per i polpacci) per rilassarsi durante i tragitti.

Interni posteriori Mercedes Classe S Maybach

Interni posteriori Mercedes Classe S Maybach

L’impianto audio non poteva rimanere indietro e così anche qui si è scelto il massimo disponibile e lo si è elevato alla massima potenza.

Troviamo un impianto Burmester 4D da 1.750 watt totali (detto High-End 4D Surround Sound) con 30 altoparlanti distribuiti all’interno dell’abitacolo, che unito alla silenziosità di bordo generata dal sistema elettronico di abbattimento attivo dei rumori (Active Road Noise Compensation), lo posiziona come il migliore impianto all’interno di una autovettura.

Un ultimo dettaglio, l’impostazione di guida Maybach è focalizzata sul massimo comfort di bordo che, una volta di più punta al massimo relax dei passeggeri posteriori, così come l’ambient light che include colori esclusivi per l’illuminazione di bordo.

Troviamo 253 luci LED per produrre la migliore coreografia di luce per la luce ambientale adattiva solo per la parte posteriore.

La tecnologia dei sistemi di bordo e il motore

Sul parabrezza vengono proiettate tutte le informazioni per la sicurezza, qui con una realtà aumentata di questo nuovo Head-up Display che include anche la navigazione in tempo reale. L’effetto è incredibile, da cinema in 3D, così lo sguardo rimane sulla strada e non cede a distrazioni verso l’abitacolo.

I gruppi ottici Digital Light generano un flusso luminoso grazie 1,3 milioni di micro-specchiindipendenti a controllo elettronico che distribuiscono la luce dove serve in relazione a velocità, oscurità, angolo di sterzata e altri parametri di sicurezza attiva per una risoluzione totale di 2,6 milioni di pixel.

Nuova Mercedes Classe S Maybach

Nuova Mercedes Classe S Maybach

Gli airbag presenti sulla vettura sono diciotto, le sospensioni attive Airmatic dispongono di un sistema chiamato E-Active Body Control con la funzione Road Surface Scan e Curve che legge la strada davanti alla vettura sia per aumentare la sicurezza che per elevare al massimo il comfort.

La dotazione degli ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) include anche le quattro ruote sterzanti, che per una vettura di queste dimensioni fanno la differenza in parcheggio e nei cambi di traiettoria in velocità. Il sistema di guida autonoma della Maybach S Class è di livello 3.

La motorizzazione di lancio della Mercedes-Maybach S è la 580 4MATIC adotta un sistema Mild Hybrid a 48 volt da 503 CV 4MATIC che sarà affiancato da un cambio automatico 9G-Tronic.

Il prezzo di Mercedes Classe S Maybach

Difficile pensare ad un listino classico per un pezzo quasi unico. E poi tantomeno rivelarlo in pubblico.

Possiamo però affermare che per mettersi in garage una Maybach Class S, non basteranno duecentomila euro per una completa di tutto.

Posteriore Mercedes Classe S Maybach

Posteriore Mercedes Classe S Maybach

Oltre alla Cina che apprezza queste tipologie di vetture, soprattutto per una questione di status, i mercati dove si vendono maggiormente le Maybach sono gli Stati Uniti d’America, la Russia, la Corea del Sud e la Germania.

Nel 2019 sono state vendute nel mondo circa 12.000 unità di Mercedes Classe S Maybach, che includevano la S500, la S560, la S600 e la S650 sedan.

#tag:

Offerte Autoo

Condividi su:

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Mercedes Classe S Maybach il lusso senza limiti, il massimo del prestigio è servito!
Maybach rappresenta il non plus ultra in termini di rappresentanza di prestigio per il mondo dell’automobile, per come lo intende la Casa di Stoccarda. La classe S Maybach è il massimo per una berlina.