Aston Martin DBX, il primo SUV della casa di Gaydon

Anche la casa inglese nata nel 1913 si piega alla moda e lancia il suo primo SUV.
Aston Martin DBX, il primo SUV della casa di Gaydon

Il 9 luglio è partita la produzione del primo Crossover di Aston Martin, nello stabilimento produttivo di St. Athan, nel Galles: l'Aston Martin DBX.

I primi prototipi virtuali erano pronti nel 2015 a cui hanno poi fatto seguito i test fisici nel 2018. E ora parte la sfida, già iniziata in altre Case prestigiose di vetture sportive, anche nella vecchia Inghilterra.

Si tratta veramente di una nuova era per la Casa di Gaydon.

Retro Aston Martin DBX

Retro Aston Martin DBX

Non è facile mantenere il brand di sportività estrema, di prestazioni ed esclusività in un nuovo segmento di mercato fin ora sconosciuto.

Ancor più difficile far correre un mezzo che ha il baricentro alto, come lo hanno i SUV, mantenendo inalterate le prestazioni e le sensazioni di dinamicità, tenuta di strada e stabilità tipiche delle gran turismo (GT).

DBX, come tutte le Aston Martin del dopoguerra, deriva la sua sigla dalle iniziali dell’imprenditore, David Brown, che ha acquisito l’azienda dopo la fine del secondo conflitto mondiale.

X sta per la trazione integrale permanente adottata su questa serie adatta anche al fuoristrada.

Il Design va a braccetto con il lusso in questo SUV

Desiderate sfoggiare il lusso più sfrenato? Volete una vettura unica e riconoscibile da lontano?

Voilà, avete trovato ciò che fa per voi.

Partiamo dalla calandra classica del marchio che si riconosce lontano miglia. Qui è stata personalizzata e appare ancora più raffinata, passate ai fanali e poi allungate lo sguardo sul cofano bombato con la presa d’aria cha la fa sembrare una “grande” macchina da corsa.

Interni Aston Martin DBX

Interni Aston Martin DBX

Seguite la linea dell’immensa fiancata, anch’essa bombata a tratti e possente. Poi terminerete il vostro viaggio nelle linee con i cerchi esagerati da 22”, che però non stonano su questo mezzo importante.

Ultima chicca, la fanaleria posteriore sottile ed elegante che attraversa in leggerezza tutta la larghezza passando sopra il badge con il logo della Casa inglese, in netto contrasto con i vistosi scarichi posteriori.

Aston Martin DBX engine, il propulsore V8

Il motore non è sviluppato in casa, come il V6 TM01 della Valhalla, ma promette partenze brucianti e grande piacere di guida.

Il possente V8 biturbo da 551 CV e 700 Nm di coppia è preso in prestito da AMG, il reparto sportivo di Mercedes, ed ha subito un processo di rifinitura finale “inglese” per alloggiarlo sotto il cofano di una vera Aston Martin.

Nuova Aston Martin DBX

Nuova Aston Martin DBX

Il cambio a 9 marce automatico promette grande elasticità e fluidità di marcia. 

La velocità massima è di 291 km/h di velocità massima, lo 0-100 km/h viene raggiunto in meno di cinque secondi, nonostante i 2.245 kg di peso.

Le dimensioni

Queste le misure della DBX uscita nel 2020, non proprio una city car!

A guardarla così da lontano non sembra, ma la carrozzeria del SUV di Aston Martin supera i cinque metri.

Dettaglio Aston Martin DBX

Dettaglio Aston Martin DBX

Due di larghezza. Alta 168 cm.

Niente male il bagagliaio, anche se per le dimensioni esterne, poteva essere più ampio, 632 litri.

Il prezzo di Aston Martin DBX

Difficile non superare i duecentomila euro, quando di listino la Aston Martin DBX crossover parte da 198.378 euro più accessori, più personalizzazioni.

Non c’è limite alla scelta dei materiali per i tessuti, dalla lana, lino, alla pelle, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Anzi qui vale la regola di sbizzarrirsi.

Vetture di questa razza non escono mai senza un tocco di stravaganza dell’acquirente.

Dovete portare a spasso il cane con le 2,2 tonnellate di questo gioiellino? Se volete, come opzione c’è anche il kit originale che include il cuscino per il vostro cagnolino da apporre nel bagagliaio!

#tag:

Offerte Autoo

Condividi su:

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Aston Martin DBX, il primo SUV della casa di Gaydon
Anche la casa inglese nata nel 1913 si piega alla moda e lancia il suo primo SUV.