News
23/06/2021

Nuova Peugeot 308 my 2021 la berlina dal carattere sportivo si aggiorna

Nuovo stile e design cattivo per la Peugeot 308, che aggiorna anche le motorizzazioni, che ora includono un powertrain ibrido
Nuova Peugeot 308 my 2021 la berlina dal carattere sportivo si aggiorna

La Casa francese è pronta a lanciare sul mercato, nella seconda metà del 2021, la propria berlina sportiva, che è stata rivista dal centro stile per avere un look più accattivante, moderno e in linea col resto della gamma, come il SUV 3008 che, basato sulla stessa piattaforma, ha centrato l’obiettivo di posizionarsi tra le più desiderate dal mercato.

Grosso balzo in avanti dal punto di vista delle linee della nuova Peugeot 308 e anche tanta tecnologia a bordo e nuovi motori. Insomma una piccola rivoluzione in gamma con questa terza generazione, che va a sostituire la precedente, presente sul mercato dal 2014.

Spazio e stile

La nuova Peugeot 308 MY 2021 è più grande dentro e fuori. In termini di dimensioni esterne parliamo di una lunghezza di 436 cm (ben 11 cm in più del modello che sostituisce), una larghezza di 185 cm e un’altezza di 144 cm (2 cm in meno della precedente versione, grazie al look della carrozzeria che è stato rivisto completamente).

Grazie alle dimensioni maggiori lo spazio a bordo non manca affatto, anzi. Il passo è stato infatti allungato di più di 5 cm, portando più comfort ai passeggeri della nuova 308. Inoltre il bagagliaio è capiente, con uno capienza di 412 litri (che diventano però 361 per le versioni ibride), valore che può essere portato a 1.323 litri di capacità massima abbattendo i sedili posteriori.

Parlando di esterni, lo stile del frontale, col cofano allungato, ricorda quello visto sulle sorelle Peugeot 208, 2008 e 508, con il caratteristico design a zanna per le luci diurne e fari a LED particolarmente sottili.

Un dettaglio interessante? I fari sono ancora più sottili sulle versioni GT e GT Line, con l’adozione di proiettori a matrice di LED su questi modelli. La mascherina anteriore “perde” la cornice e si allarga, mettendo in bella vista il  nuovo logo della casa francese, che debutta proprio su questo modello e dietro il quale si nascondono numerosi sensori (radar, sensori) per gli ADAS, ovverosia i sistemi di aiuto alla guida che garantiscono maggior sicurezza sia per chi guida, sia per gli altri utenti della strada.

Le linee del cofano proseguono lungo la carrozzeria, che si allarga per dare un’impronta più sportiva. Il design aggressivo continua nel posteriore, dove spicca lo spoiler rivisto e maggiorato, con un bel guadagno in termini di sensazione di dinamicità della vettura. Migliora anche il coefficiente aerodinamico, che ora ha un cx di 0,28.

Le nostre offerte

Vedi tutte

Tutto è stato insomma studiato per rendere questa nuova Peugeot 308 più appagante allo sguardo di chi cerca una vettura comoda ma anche sportiveggiante. La Casa del Leone non si è risparmiata ed ha rivisto anche la fanaleria posteriore, in linea con i modelli già in gamma e rendendola full LED

Il risultato è una vettura piacevole da guardare, che trasmette compattezza e sportività in modo marcato ma senza eccessi. Sarà disponibile nei colori:

  • verde olivine,
  • blu vertigo,
  • rosso elixir,
  • bianco madreperla,
  • bianco banchisa,
  • grigio artense,
  • nero perla.

I motori della nuova Peugeot 308

Benzina, diesel o ibrido plug-in? Dubbi amletici che Peugeot ha deciso di risolvere offrendo tutte e tre le opzioni, con potenze variabili dai 110 CV a ben 225 CV.

Infatti oltre al tre cilindri turbo benzina da 1.2 litri per una potenza di 110 o 130 CV, sono presenti anche un motore diesel di 1.5 litri da 130 cv, oltre ai due ibridi plug-in da 180 CV o 225 CV. Come possiamo vedere l’offerta è davvero ricca, pronta a soddisfare i gusti più svariati e anche le diverse possibilità economiche. 

PEUGEOT 308 ricarica

La piattaforma resta però la stessa del modello uscente, ovvero la Emp2, sebbene sia presente un telaio evoluto. Il cambio automatico verrà offerto solo su alcune varianti benzina e diesel, mentre è di serie sulle vetture ibride.

Queste accoppiano motori da 150 cv o 180 cv a un propulsore elettrico da 110 cv, con una batteria da 12,4 KWh. Questa permette, secondo la casa, una autonomia in full electric di 60 km, e un tempo di ricarica variabile dalle 2 alle 7 ore a seconda che si usi il cavo in dotazione e la presa casalinga, una wallbox o ancora le colonnine di ricarica rapida sparse sul territorio e sempre più presenti nelle nostre città.

Per il momento però la casa francese non ha ancora dichiarato prestazioni e consumi, dovremo attendere ancora un po’ – così come è presto per parlare di pregi e difetti della Peugeot 308: continuate a seguirci per gli aggiornamenti!

Gli interni: a bordo tanta tecnologia

Ormai la casa del Leone dota le proprie vetture del sistema i-Cockpit, che però qui è stato evoluto e portato ai massimi livelli grazie all’introduzione del sistema di infotainment i-Connect.

L’abitacolo, una volta sedutosi al posto di guida, sembra accoglierti e chiamare la strada: la dinamicità è stata portata anche all’interno, con uno sterzo più piccolo e tagliato in basso, che raggruppa su di sé tutti i controlli per i sistemi di infotainment di bordo e non solo.

Il quadro strumenti vanta uno schermo da 10 pollici, stesso valore che ritroviamo sullo schermo centrale. La novità? Si chiamano i-Toggle e sono tasti fisici totalmente configurabili dall’utente per richiamare qualsiasi funzione con un solo tocco. Soluzione intelligente e pratica da utilizzare. Si potrà controllare il clima, o la radio, o ancora gli assistenti alla guida, tutto cucito su misura per il conducente.

Il sistema di bordo può chiaramente essere usato anche con i comandi vocali: basterà pronunciare la frase “Ok Peugeot” per richiamare l’attenzione dell’assistente. Lo spazio interno non manca anche nei vani portaoggetti, che raggiungono un totale di 34 litri.

Le nostre offerte

Vedi tutte

Gli ADAS e altri assistenti

In primissimo piano ci sono anche loro, gli immancabili sistemi di assistenza alla guida, ormai un must have nel 2021:

  • Monitoraggio dell’angolo cieco,
  • telecamera di retromarcia a 180 gradi,
  • assistente di parcheggio,
  • manutentore di corsia,
  • il sistema di lettura dei cartelli stradali,
  • quello per la stanchezza del conducente,
  • gli abbaglianti automatici.

Non vi basta? 

Allora sappiate che arriverà, un po’ dopo il lancio, il pacchetto Drive Assist 2.0 che porta con sé soluzioni di guida semi-autonoma come il cruise control adattivo con funzione Stop&Go, il Lane Change attivo dai 70 km/h ai 180 km/h, il Curve Speed Adaptation che assiste il conducente riducendo automaticamente la velocità in prossimità di una curva. 

308-parte-posteriore


Un bel pacchetto di funzioni insomma!

La nuova Peugeot 308 si presenta così come un concentrato di tecnologia e stile che non può passare inosservato. Maggiori dettagli saranno rilasciati nel tempo che ci separa da Settembre, mese in cui è previsto il lancio sul mercato. Ancora non si sa nulla però riguardo al prezzo della vettura.

#tag:
Condividi su:

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Nuova Peugeot 308 my 2021 la berlina dal carattere sportivo si aggiorna
Nuovo stile e design cattivo per la Peugeot 308, che aggiorna anche le motorizzazioni, che ora includono un powertrain ibrido