E’ il salone mondiale dell'innovazione tecnologica: IL CES DI LAS VEGAS

Numerose le novità nel più grande evento mondiale dell'elettronica
E’ il salone mondiale dell'innovazione tecnologica: IL CES DI LAS VEGAS

Al CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas fino al 12 gennaio è in corso il più grande evento mondiale dell'elettronica di consumo.

Si parla di digitale, questa è la fiera delle novità che arriveranno sul mercato a beneficio dei consumatori tra qualche anno, ed è qui che si respira un’aria frizzante di innovazione e di tecnologia, non solo nel campo dell’automobile, ma in tutti i settori cosiddetti consumer technologies.

Affluenza CES di Las Vegas 2018

Le Case madri ed i produttori di tutto il mondo sfoggiano il meglio della loro ricerca in vista dell’approvazione del pubblico per poter portare i prodotti sul mercato e procedere quindi con l’ingegnerizzazione e produzione su larga scala.

Il CES è un terreno di test per tutti: per i produttori, per gli sviluppatori e per gli investitori che selezionano le migliori idee. Qui troviamo innovazioni di successo ma anche quelli che saranno i grandi flop! E’ qui la vera sfida, portare sul mercato al consumatore finale i prodotti migliori.


Quest’anno il tema principe è l’AI (intelligenza artificiale) che pervade ogni settore e ambito di ricerca. Troviamo assistenti vocali domestici, robot umanoidi che ora hanno imparato a ballare, realtà aumentata, realtà virtuale, videogiochi, automobili (senza conducente naturalmente), concept. E’ il regno delle start-up, che sono circa 900 di cui 44 italiane supportate dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Robot Intelligenza artificiale

Nel settore automotive si parla chiaramente di vetture elettriche (e di autonomia relativa che rimane il problema di fondo) e di guida autonoma che è la sfida per il prossimo futuro, sia per quanto riguarda la sicurezza, che la legislazione, che i benefici reali per gli utilizzatori (soprattutto la possibilità di poter lavorare, telefonare in auto mentre ci si sposta da un luogo all’altro).

Prototipo SUV Byton

Ha suscitato discreto interesse il nuovo prototipo cinese, la Byton, che è stata qui presentata in anteprima mondiale.

Si tratta di un SUV completamente elettrico dotato di un’autonomia di circa 400 Km (con carica veloce di 20 minuti sarà possibile percorrere 240 Km).

Le novità maggiori sono generate dalla possibilità di guida autonoma di livello 4, dagli specchietti laterali esterni sostituiti da telecamere e dalla plancia a tutto campo all’interno dell’abitacolo che è a dir poco rivoluzionaria (49 pollici, come un grande televisore domestico, ma spalmato su tutta la larghezza del cruscotto). Presto questa chicca verrà adottata dai costruttori Premium, e poi arriverà anche sulle vetture di classe media.

User experience Suv Byton

Questa vettura inoltre dispone di un sofisticato rilevatore di battito cardiaco che permette di diagnosticare eventuali anomalie nel battito cardiaco o nella pressione del conducente per prevenire malori e incidenti.

Sarà anche presente l’assistente vocale Alexa (diffuso soprattutto in USA).

La produzione dovrebbe iniziare nel 2019, una volta raccolti i fondi necessari allo sviluppo ed industrializzazione. Il prezzo stimato è attorno ai 45.000$.

Suv Byton display

Condividi su:
#tag:

Offerte Autoo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
E’ il salone mondiale dell'innovazione tecnologica: IL CES DI LAS VEGAS
Numerose le novità nel più grande evento mondiale dell'elettronica