Ford Bronco 2020, ritorna il fuoristrada made in USA

Ford lancia il nuovo Ford Bronco e inizia la sfida alla mitica Jeep Wrangler
Ford Bronco 2020, ritorna il fuoristrada made in USA

Ford rispolvera un marchio, una vettura, un fuoristrada che negli anni ‘70 è stato un mito: il Ford Bronco.

Oggi è il diretto rivale dell’incontrastata Jeep Wrangler e si pone l’obiettivo di superarla sia come mito che tecnicamente.

La storia della Ford Bronco

Nata nel 1966, il Ford Bronco ha rappresentato per gli americani il fuoristrada pratico e funzionale, l’accesso alla libertà di muoversi nelle sconfinate praterie dei cow-boy, ma anche un mezzo da lavoro per chi ha la fattoria con gli animali.

L’ultima serie è andata in pensione nel 1996, lasciando spazio ai concorrenti e creando un vuoto nell’immaginario dell’americano che si è sentito “privato” di una fedele amica.

Ford Bronco Vintage

Ford Bronco Vintage

Il Nuovo Bronco, il fuoristrada Ford

Delle serie originali, la sesta generazione del fuoristrada made in USA mantiene lo spirito libero e pratico, calcando la mano su quei simboli e caratteristiche che hanno reso la Bronco un piccolo mito.

Nello stesso tempo, si è pensato alla parte tecnica che con questa serie 2020 è all’avanguardia, anche per l’infotainment, grazie al Ford SYNC.

Tre le versioni disponibili: tre e cinque porte per il fuoristrada puro ed una, il Bronco Sport, un SUV più “borghese” ed europeo per le famiglie, più votata al comfort ed alla vita di tutti i giorni.

Famiglia Ford Bronco

Famiglia Ford Bronco

Due versioni, due stili di vita, due concetti diversi

In effetti gli uomini del marketing della casa di Detroit hanno fatto una mossa vincente. Hanno assegnato un nome solo per parlare di libertà e di movimento su terreni insidiosi a due popolazioni diverse.

Ci sono coloro che il fuoristrada lo vivono a pieno e hanno bisogno di un mezzo robusto ed affidabile per lavoro o per avventura e a questi si rivolgono le versioni a 3 e 5 porte della Bronco.

Queste sono vetture spartane pensate per il 4x4 estremo in condizioni difficili dove il mezzo di trasporto è fondamentale per arrivare alla meta senza troppe difficoltà e superando pendii o guadi o percorsi difficili.

Per tutti gli altri che hanno una vita “normale” e ogni tanto percorrono qualche sterrato o vanno in vacanza in montagna, ecco la Bronco Sport che è decisamente meno estrema ma più versatile e confortevole per la vita di tutti i giorni come per quando si va a fare un’escursione.

Così gli ingegneri hanno sfruttato l’ottima base del modello Escape per “carrozzarlo” diversamente ed inserirlo nel lineup Bronco che ha un taglio più avventuroso e off-road.

Idealmente, per gli esperti di marketing della Casa americana, la nuova Ford Bronco unisce due mondi dell’Ovale Blu: quello “Tough” robusto, resistente ed affidabile del F-150 pick-up e le prestazioni sportive eccezionali delle Mustang, la coupé potente e veloce, il cavallo di razza che corre libero e veloce per le praterie.

Ford Bronco Sport

Ford Bronco Sport

Le motorizzazioni e le versioni disponibili

Il nuovo fuoristrada Ford è disponibile in sette allestimenti (base, Big Bend, Black Diamond, Outer Banks, Wildtrak, Badlands e First Edition), undici colori dai classici ai più sgargianti come l’arancione, quattro pacchetti opzionali e una infinita serie accessori originali (la lista di quelli disponibili oggi arriva a 200 ma ne arriveranno altri).

Due sono le motorizzazioni benzina disponibili al lancio per i due fuoristrada puri: un quattro cilindri Ecoboost di 2,3 litri e 270 CV ed una più performante di 2,7 litri V& da 310 CV.

Interni Ford Bronco

Interni Ford Bronco

Il quattro cilindri è abbinabile anche ad un cambio manuale, in alternativa è disponibile per entrambe le motorizzazioni il nuovo cambio automatico SelectShift a 10 rapporti.

Per la versione Sport è disponibile un tre cilindri 1,5 litri benzina da 150 CV o 180 CV oppure la versione 2 litri a quattro cilindri da 245 CV.

Qui viene applicato in toto il concetto di personalizzazione che soprattutto per il nuovo fuoristrada della Ford è applicato in modo integrale.

Si possono addirittura togliere le portiere e guidare come se fossimo a cavallo di un puledro. Il SUV nuovo si può veramente “vestire” a proprio piacimento.

Fuoristrada senza problemi grazie alle sette modalità di guida selezionabili: Normal, Eco, Sport, Slippery and Sand, Baja, Mud/Ruts e Rock Crawl.

Infotainment SYNC 4 e SYNC 3 a seconda delle versioni, tutto al passo coi tempi.

Portiere rimosse Ford Bronco

Portiere rimosse Ford Bronco

I prezzi della Ford Bronco 2020

I prezzi in USA, questa la news Ford, partono da 28.000 dollari per la versione Sport e da 29.995 dollari per il fuoristrada 3 porte, sono prenotabili online con un anticipo di soli 100 dollari.  

Tre porte e cinque porte (con portellone posteriore con cerniera laterale) e Sport. Tre versioni. Il Bronco si fa in tre, per tutti i gusti e utilizzi.

Non resta che partire per l’avventura col Ford Bronco, fuoristrada nuovo con mito consolidato!

#tag:

Offerte Autoo

Condividi su:

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Ford Bronco 2020, ritorna il fuoristrada made in USA
Ford lancia il nuovo Ford Bronco e inizia la sfida alla mitica Jeep Wrangler