Sempre più auto elettriche, in anteprima anche i modelli di Audi, Renault e Volkswagen al Salone di Shangai

Mobilità elettrica e guida autonoma secondo Audi, Renault e VW
Sempre più auto elettriche, in anteprima anche i modelli di Audi, Renault e Volkswagen al Salone di Shangai
Al salone internazionale dell’automobile di Shanghai, sono presenti anche le Case auto “occidentali” che hanno costituito delle “joint Ventures” in Cina inizialmente per ridurre i costi di produzione, ma ora pensando modelli specifici per il mercato orientale più grande del mondo (22,7 milioni di vetture vendute in Cina nel 2018 – 17,2 negli USA).

Audi AI:ME rompe gli indugi. Mobilità urbana elettrica e guida autonoma concentrati in un nuovo concetto di vettura monovolume, ecco la nuova proposta dirompente della Casa di Ingolstadt.

Audi AI:ME

Audi AI:ME

In soli 4,3 metri, grazie agli sbalzi ridotti (la distanza tra gli assi dal paraurti) e passo allungato permettono a quattro occupanti di mettersi comodi in un ambiente veramente confortevole. Un piccolo shuttle urbano che dal nome indica ciò che intende raggiungere: AI:ME è stato progettato con un sistema avanzato di Intelligenza Artificiale (AI) e automazione (ME).

Interni Audi AI:ME

Interni Audi AI:ME

Ad esempio l'illuminazione a LED anteriore si adatta all’ambiente circostante ed è in grado di lanciare segnali di allerta o di avviso (ad esempio ai pedoni) in caso di percepito pericolo o semplicemente in modo preventivo. Il volante diventa una cloche (per fortuna c’è ancora) anche se serve a poco perché con la guida autonoma di livello 4 si va praticamente dovunque col pilota automatico. Gli interni molto green, e l’abitacolo molto luminoso ed accogliente quadrano il cerchio.


Diversa la proposta cinese di Renault, studiata e realizzata per il mercato cinese e costruita grazie all’alleanza tra Renault ed il costruttore locale Dongfeng utilizzando la piattaforma CMFA modificata per la trazione elettrica.

Renault City K-ZE  è un SUV elettrico economico e sarà commercializzato in Cina entro la fine dell’anno con un prezzo di circa 20.000€. Ha un’autonomia del SUV elettrico economico Renault City K-ZE è di circa 240 km, misurata nel ciclo NEDC (200 con ciclo WLTP europeo), sufficiente per uso urbano. La ricarica è gestibile sia con le classiche prese di casa da 220V che con le stazioni di ricarica pubbliche.

La Regìe valuterà l’introduzione di questo modello in Europa, in base al riscontro di mercato cinese.

Renault K-ZE

Renault K-ZE


Di tutt’altra fattezza la ID. Roomz proposta da Volkswagen, con questo nuovo imponente crossover elettrico di (quasi 5 metri di lunghezza) verrà inizialmente introdotto nel mercato cinese nel 2021.

Massiccio e scenografico come tutte le concept car presentate ai saloni, sfoggia alcune velleità come i gruppi ottici posteriori a “banda larga”.

Anche al frontale, la fanaleria LED lo marca in modo deciso. Le portiere scorrevoli danno un tocco di modernità e sarà interessante vedere se rimarranno nella produzione di serie (senza montante centrale).

Guida autonoma di livello 4 con funzione ID. Pilot, C’è “anche il volante che durante la guida assistita non serve, in quanto la vettura si trasforma in un salotto nel quale le poltrone possono girare per un’amabile conversazione a quattro.

Volkswagen ID. Roomz

Volkswagen ID. Roomz

Questa vettura sarà prodotta esclusivamente con propulsione elettrica e dotata di due motori (trazione integrale by wire) da 225 kW (306 CV) alimentati da un pacco batterie da 82 kWh che garantisce un’autonomia di 450 km nel ciclo WLTP. 0-100 Km/h in 6,6 secondi, velocità massima di 180 km/h.

La storia ha cambiato traccia, la rivoluzione elettrica è partita e non la ferma più nessuno.

Volkswagen ID Roomz aperta

Volkswagen ID Roomz aperta

Condividi su:
#tag:

Offerte Autoo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Sempre più auto elettriche, in anteprima anche i modelli di Audi, Renault e Volkswagen al Salone di Shangai
Mobilità elettrica e guida autonoma secondo Audi, Renault e VW