Con Volkswagen T-Roc paghi solo mezza macchina

Si puo’ noleggiare il piccolo suv tedesco in condivisione con altri
Con Volkswagen T-Roc paghi solo mezza macchina

Come al supermercato, con il 50% di sconto con le offerte del mese, ma qui stiamo parlando di una vettura vera, per la quale pagheremmo solo la metà, a patto di condividerla con un’altra persona che pagherebbe l’altra metà e che condividerebbe modalità e tempi di utilizzo.

Geniale, se pensiamo che utilizziamo l’auto spesso solo per brevi periodi, la sera, il week-end. Soprattutto se andiamo a lavorare con i mezzi oppure ci spostiamo in treno o aereo (o car-sharing).

Car 2Share

E’ l’uovo di Colombo. Sì, ma se questa idea avrà successo, sarà merito della Casa tedesca di Volfsburg aver introdotto sul mercato una formula di mini car-sharing. Il futuro della mobilità si misurerà soprattutto sulle formule di utilizzo e di possesso, più che sul prodotto in sé. Questo pacchetto infatti si chiama, non a caso, Car 2Share, di fatto è un prodotto basato sulla condivisione di una vettura con noleggio a lungo termine tra due persone. In pratica con questo nuovo programma di Volkswagen lanciato con il nuovo SUV T-Roc, due clienti pagano ciascuno metà quota mensile, senza alcun anticipo.

Volkswagen T-Roc

Volkswagen T-Roc

Possiamo così avere una Up! A partire da 5 euro al giorno, una Polo da 6 euro al giorno, una T-Cross da 7 euro, o T-Roc da 8 euro – a testa al giorno - , a noleggio per una durata di da 24 a 48 mesi, senza anticipo, con circa 20.000 chilometri all’anno inclusi.

Volkswagen Up!

Volkswagen Up!

Noleggio

L’idea della mezza macchina, a dire la verità, non è nuova, ma oggi viene proposta in maniera innovativa: con una formula di Noleggio a Lungo Termine (NLT) dedicato ai privati, legata ad una idea veramente nuova di car-sharing legato “soltanto” a due persone che sfruttano così al massimo la vettura senza dover, come accadeva fino ad oggi, dover sobbarcarsi i costi interi di un’auto.

Rispetto all’acquisto puro, il noleggio a lungo termine offre un pacchetto di servizi completo che include: assicurazione RCA, copertura furto e incendio, copertura danni, bollo, spese d’immatricolazione e di messa su strada, manutenzione ordinaria e straordinaria presso la Rete ufficiale Volkswagen, sistema di recupero del veicolo rubato tramite antifurto connesso, soccorso stradale e traino 24/7 in tutta Europa, polizza assicurativa integrata a tutela del conducente.

Volkswagen T-Roc

Volkswagen T-Roc

Che sia noleggio o acquisto, con queste nuove formule di utilizzo delle automobili, si parla di un costo di guida piuttosto che del prezzo della vettura come si è fatto fino a ieri. Il noleggio a lungo termine nasce per le aziende dove il budget e la previsione dei costi sono fondamentali. La declinazione sul cliente privato è una evoluzione che ne permette la facilità d’uso e un’accessibilità in ottica moderna.

Vantaggi

Volkswagen T-Cross

Volkswagen T-Cross

Pensiamo ad un vicino o ad un amico che hanno esigenze diverse e che utilizzano la vettura di norma in momenti diversi. Magari una persona la usa prevalentemente per lavoro durante il giorno e l’altro la sfrutta la sera ed il week-end. L’abbinamento è perfetto. Come avviene per gli appartamenti condivisi tra studenti fuori sede e lavoratori, il bilanciamento è perfetto quando entrambi hanno stili di vita diversi, l’appartamento è sfruttato in modi e tempi diversi e la convivenza funziona perfettamente. Così per la vettura condivisa.

Limiti

Attenzione però, dopo la firma del contratto non è possibile cambiare il nominativo di uno dei contraenti, se car 2share Volkswagen viene sottoscritto da una coppia, non si può sostituirne un partner con un famigliare o un amico.

Se uno dei due utilizzatori non paga, a versare la metà restante sarà il titolare del contratto di noleggio. Se a fine periodo si hanno superato i chilometri prestabiliti, bisogna pagare un extra a chilometro percorso.

Volkswagen T-Roc

Volkswagen T-Roc

Idea rivoluzionaria

Vedremo nei prossimi mesi se questa formula innovativa avrà successo, per adesso non possiamo che promuovere Volkswagen per l’idea geniale di comunicare un vantaggio (metà prezzo) per mettere insieme una formula che, organizzandosi bene con un conoscente, può risultare interessante. Nelle grandi città dove il parcheggio è sempre più difficile, questo pacchetto può offrire una soluzione di mobilità intelligente.

Rimane la domanda da fare sempre all’altro: “dove hai posteggiato la macchina?”

E soprattutto: non firmate questo accordo con la suocera!

Volkswagen Polo

Volkswagen Polo

Condividi su:
#tag:

Offerte Autoo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo aggiornato sulle novità e le promozioni che più ti interessano

Grazie, la tua iscrizione è stata registrata correttamente.
Con Volkswagen T-Roc paghi solo mezza macchina
Si puo’ noleggiare il piccolo suv tedesco in condivisione con altri